Metrofestival

Mercoledì 18 ottobre
h. 16.30 – 17.00 – 17.30 – 18.00
Stazione Metropolitana Porta Nuova

Corso Vittorio Emanuele II 58, Torino

INGRESSO GRATUITO

Il concerto nella Metropolitana di Torino si svolgerà quest’anno a inizio festival, sarà una sorta di carrellata, ”per chi è di corsa”, di quanto succederà nei mesi successivi durante l’arco della manifestazione.

Il ritmo incalzante delle danze strampalate dell’americano John Adams, gli ingranaggi grotteschi e raffinatissimi dei lavori del russo Dmitri Shostakovich, la leggerezza e la fluidità della musica del sudafricano Kevin Volans. Mondi creativi diversi per comunicare, attraverso il quartetto d’archi, il messaggio di “Spiriti Musicali” EstOvest Festival 2017.

La presenza del danzatore Andrea Gallo Rosso costituisce quasi un “ponte artistico” tra il luogo, la metropolitana di Torino, e la musica di un quartetto d’archi, il NEXT. ”Sinestesie di strada”.

NEXT – New Ensemble Xenia Turin
Adrian Pinzaru, violino
Eilis Cranitch, violino
Mizuho Ueyama, viola
Claudio Pasceri, violoncello

Andrea Gallo Rosso, danza

Programma:
John Adams, John’s book of Alegged Dances per quartetto d’archi – Toot Nipple
Dmitri Shostakovich, quartetto d’archi in do maggiore n. 1 op. 49
Kevin Volans, dal quartetto d’archi n. 2 Hunting: Gathering

 

©2013 Associazione Xenia Ensemble: lungo Po Antonelli 17, 10153 Torino (I) Tel/fax +39 331.4320950 - info@estovestfestival.it