L’Orologio Musicale del ‘900 – Fine Millennio

marc-daniel-van-biemen-cvIl concerto prevede l’accompagnamento di letture, proiezioni e documenti storici.
In collaborazione con Fondazione Istituto piemontese Antonio Gramsci.

20€ ABBONAMENTO “L’Orologio Musicale del ‘900”
7€ INTERO
5€ RIDOTTO

GIOVEDì 10 NOVEMBRE
h. 19.00
Polo del ‘900 
Via del Carmine, 14 Torino
Pierre Boulez è uno dei massimi rappresentanti in musica del secondo Novecento. Figlio della guerra, rivoluziona completamente il linguaggio musicale per arrivare ad uno stile compositivo acuto e sofisticato. Il piemontese Alberto Colla è tra i più interessanti compositori di oggi, con una visione rigorosa e complessa sul piano strutturale quanto fluida ed immaginifica. Il violino solo chiude questo ciclo d’ascolto al Polo del ‘900. Marc Daniel van Biemen, primo violino della prestigiosa Royal Concertgebouw Orchestra di Amsterdam ci proporrà di Boulez l’Anthemes n.1 e di Colla le Rapsodie piemontesi.

É la fine del Novecento ma pure del millennio. Un millennio che ha visto operare Johann Sebastian Bach, uno dei più grandi geni della storia del pensiero occidentale, con il quale si concludono sulle note della celebre Ciaccona dalla seconda Partita in re minore, i concerti del Polo del ‘900.

Marc Daniel Van Biemen   violino

Programma:
Alberto Colla: Rapsodie Piemontesi
Pierre Boulez: Anthèmes n.1
Johann Sebastian Bach: Ciaccona dalla Partita n. 2 in re minore per violino solo, BWV 1004

©2013 Associazione Xenia Ensemble: lungo Po Antonelli 17, 10153 Torino (I) Tel/fax +39 331.4320950 - info@estovestfestival.it